Videolezioni contenuti e stimoli in pillole…

COSA SONO
Sono brevi video per presentare un contenuto, per stimolare gli studenti attraverso l’uso di immagini, didascalie e audio.
Si può così utilizzare un’immagine come principio organizzativo delle informazioni. 

COME SI REALIZZANO
Il servizio che consiglio è VideoPuppet nella sua funzione di base in quanto più che sufficiente per iniziare ad offrire spunti e materiali per la classe capovolta in maniera facile e veloce.

COME ORGANIZZARCI
Il consiglio è organizzare i contenuti con le immagini e il testo in una presentazione. Per avere l’audio nel la nostra videolezione dovremo aggiungere il testo che vogliamo sia letto, nelle note del presentatore. Un testo per ogni slide.
VideoPuppet ci lascerà la possibilità di scegliere fra voci maschili e femminili. Se vogliamo potremmo scrivere le note in una delle tante lingue presenti in VideoPuppet.

ECCO ALCUNI ESEMPI

Videoracconto di un’esperienza flipper realizzata in una classe quinta sulla migrazione delle oche, arrivate in più di 3.000 all’Isola della Cona per svernare. Lanciata la sfida i ragazzi discutono fra loro, raccogliendo informazioni e confrontando le diverse opinioni. L’artefatto realizzato è l’oca lombardella, l’oca granaiola e tante altre plasmate con il pongo da tante mani al lavoro.

Ecco il “DIARIO DI BORDO ” del percorso in classe capovolta dedicato alla migrazione delle oche.

DIARIO DI BRODO

Breve video informativo realizzato utilizzando una presentazione (Presentazione di Google trasformata in Power Point e poi caricata con VideoPuppet/

Breve video sottoforma di stimolo/sfida realizzato con Adobe Spark Video
https://spark.adobe.com/video/6uEM8P3sPXqyq

TUTORIAL PASSO PASSO PER SPERIMENTARE